mercoledì 3 giugno 2009

E la terra tremò

Io che sono Dio vi sto parlando.
Proprio ora.
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!
UARGHUARGHUARGHUARGHUARGHUARGH!
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!

Questo segno della mia potenza vi basti e vi avanzi.
Ricordate solo che Dio non voterà.
Voi fate come al solito, tanto lo prenderete comunque nel culo!

4 commenti:

  1. dilaudid dal piccolo buco4 giugno 2009 13:30

    potrei raccontarti delle varie differenze su come te lo mettono in culo
    ma sei adulta, avrai di sicuro sentito dire

    RispondiElimina
  2. Ma tanto abbiamo l'impianto di lubrificazione automatica e quindi come al solito......
    E come dice Giovanni, Potere al dubbio.
    Buona vita, Viviana

    RispondiElimina