lunedì 18 gennaio 2010

Potenziale lettera ad un maniaco ossessionato dalla mia presenza

Oggi mi sento buona e ti permetterò di sborrarmi sul cappotto.
Su quello nuovo, proprio sul bavero, vicino al volto.
Dovrai fare in modo che il tuo pene si avvicini al mio viso e alle mie labbra, ma non dovrai toccarmi.
Con le braghe calate, io seduta su una panchina, e tu in piedi nella nebbia.
Starai a due metri da me e i tuoi schizzi non dovranno colpirmi in nessun modo.
Ti conviene quindi calcolare la velocità della tua pugnetta affinchè un solo schizzo colpisca il mio morbido cachemire grigio.
Dovrai farlo in silenzio, che nemmeno un sospiro tradisca il tuo orgasmo: mi accorgerò che sei venuto girando leggermente la testa di lato (a sinistra) e osservando quella poltiglia biancastra.
Avrai il tempo di scappare.
Ma resterai fermo a prendere i miei insulti.
Sarà l'unica volta che sentirai la mia voce.
E poi, ti dirò addio con uno sputo.

10 commenti:

  1. Dio Cristo, questa sì che è poesia. (Sospiro d'amor) BU

    RispondiElimina
  2. l'eterno dilemma delle r di sborra, in romagna ne usiamo una. un lanciatore di sperma il tuo maniaco ma ti ricoedo che una brava massaia piuttosto che farsi sporcare ingoia.

    Oggi mi sento buono e ti permetterò di squirtarmi sul cappotto.
    Su quello nuovo, proprio sul bavero, vicino al volto.
    Dovrai fare in modo che la tua vagina si avvicini al mio viso e alle mie labbra, ma non dovrai toccarmi.
    Con le braghe calate, io seduto su una panchina, e tu in piedi nella nebbia.
    Starai a due metri da me e i tuoi schizzi non dovranno colpirmi in nessun modo.
    Ti conviene quindi calcolare la velocità della tua masturbazione affinchè un solo schizzo colpisca il mio morbido cachemire grigio.
    Dovrai farlo in silenzio, che nemmeno un sospiro tradisca il tuo orgasmo: mi accorgerò che sei venuta girando leggermente la testa di lato (a sinistra) e osservando quel liquido acquoso.
    Avrai il tempo di scappare.
    Ma resterai ferma a prendere i miei insulti.
    Sarà l'unica volta che sentirai la mia voce.
    E poi, ti dirò addio con uno sputo.

    RispondiElimina
  3. bu: hai detto bene, Dio Cristo.Ora carico il live su youporn.Alla voce horny pussy oh my god.Oh fuck.Oh yeah.Oh god.

    RispondiElimina
  4. dilda: ahi ahi io ne uso due, sarà il vezzo della mancanza.Non son nè brava nè massaia: ingoia te lo stralcio della mia venuta.Addirittura il post clonato.Quanto onore in un sol colpo.

    RispondiElimina
  5. cos'è? Una sorta di torneo?

    RispondiElimina
  6. Per evitare errori posso prestarvi il puntatore del mio fucile. Attaccandolo al cazzo con un elastico la vostra mira risulterà infallibile. Tuttavia preferirei sborrare sulla vecchietta che ti siede accanto sulla panchina...adoro il bianco su bianco.

    RispondiElimina
  7. fabrax: porta un vasetto di yogurt
    favollo:gerontofilo del cazzo
    anonimo:era un dylan dog?

    RispondiElimina
  8. era anche un dylan dog

    RispondiElimina