martedì 11 maggio 2010

KBH


il mio cuore è rimasto a Christiania, fra pusher street, Nemo, l'acqua, il cigno, il verde.
la mia testa è nell'acqua, nella luce bianca, nel freddo freddissimo, nella birra, nei 7 eleven, nei polser, negli smorrenbrod, nei baci danesi, negli orecchini di porcellana, nei capelli biondi, nelle uova di rana, nei colori che non sono reali, nelle case dai mattoni neri, nella libertà, nel senso di uguaglianza, nel senso civico, nelle toilette profumatissime e lucide, nei sorrisi degli sconosciuti, nelle tette enormi.

il mio ideale è là, non l'avrei mai lontanamente immaginato, fra stivali di gomma, tanti maglioni, il silenzio, cazzo, il silenzio, la quiete, l'aria fresca, la bicicletta, i chilometri di spensieratezza, la felicità di una lacrima di paura.

la felicità.
cazzo.
come posso io amare il luogo in cui son nata dopo aver visto copenhagen?
è decisamente il posto più bello che abbia visto in vita mia.
ed era dietro l'angolo.


20 commenti:

  1. Ti ricordi l'idea del villaggio per feticisti? Apriamolo a Christiania.

    RispondiElimina
  2. sai che mi pare una ottima idea?urge sopralluogo e anche sottoluogo.Ma guardando questa foto non ti sei accorto dell'occhio mio bovino?

    RispondiElimina
  3. Dacci qualche dritta invece di guardarti gli occhi, 'che degli occhi si guarda l'oltre!
    Facci godere del tuo godimento e contagiaci (es. dormire, mangiare, spendere, droga: c'era la marcia l'8 maggio, eri là?).
    Ciao

    RispondiElimina
  4. alano dilaudid12 maggio 2010 11:38

    provato un danese? non l'alano

    RispondiElimina
  5. Se l'idea del villaggio va in porto, riservatemi un posto. Dopo quello che hai scritto, che è quello che mi bisbiglia una eco sconosciuta da tempo, comincio a credere che davverodavvero se ci andassi rischierei di non tornare più... che poi non mi sembra un rischio.

    RispondiElimina
  6. giardino: ero là ma non ce ne siamo accorti.Sinceramente, non so dove fossi sabato, so che alle 22 ero a Christiania, e ci son rimasta fino a tardi, c'era musica.Son stata 5 giorni, penso di tornare ad agosto.Non posso dire di più, nel senso ceh è una città che va vista e basta, è fantastica.L'unica foto che per ora ho è questa, e a me piace molto perchè è esattamente la luce che c'è là.Ma so che non è capibile.Lì ero nei giardini reali di fronte a Rosenborg.

    RispondiElimina
  7. alano: baciato, voleva metterci il cazzo, ma io ero in compagnia di italiani e come sai sembravo un tesoro pubblico.Mi dispiace non avergliela data, anche perchè non la dò da un po'.
    Non mi ricordo altro però.
    spoah: scrivimi che ne parliamo, vieni con me ad agosto.

    RispondiElimina
  8. noi due siamo diversissime, credo. sarebbe una bella sfida venire lì con te ad agosto per me: nel mio immaginario rischio o la metamorfosi o l'annientamento dell'io :-D
    (ma anche l'annientamento dell'io è una metamorfosi... ?)

    RispondiElimina
  9. mh, allora bacia non era solo un refuso del t9! mi hai messo grande curiosità, devo dire: sarà il silenzio, saranno le tette, sarà il modo in cui scrivi (e ne scrivi)

    RispondiElimina
  10. msspoah: e chi te l'ha detto che siamo diverse?dipende da come son percepita.ma sia BU che Dantès potrebbero dirti come sono.
    dantès: my first, the only first, credo di essere stata in preda a qualche allucinazione.Io te la consiglio, e ho mangiato anche benissimo.Usalo come consiglio vacanzina, poi adesso comincerà a scaldarsi anche!

    RispondiElimina
  11. msspoah: a parte il fatto che l'adorata Gerico tiene certe notizie tutte per sè, per il resto è una gran bella persona. Fossi in te, la vorrei come compagna di viaggio.

    Gerico: mi stai sul culo, ma ti voglio bene (l'hai detto tu, sono controverso).

    RispondiElimina
  12. ma perchè?
    comunque, potevi venire e se tu fossi meno controverso ti paleseresti più spesso.tanti auguri di cuore toraccione mio.
    vieni tu con me a KBH in agosto.

    RispondiElimina
  13. non ti facevo viaggiatrice.
    weird!

    love, mod

    RispondiElimina
  14. Oggi è la giornata degli aut aut per me: o Bu o io, a Copenhagen? :-)
    Comunque avevo scritto credo, è un mia percezione, infatti; che suppongo parta da come percepisco me stessa, in primis. Psicologia spicciola :-D
    Per il resto, pur'io tengo certe cose per me; un tot, direi.

    RispondiElimina
  15. modesty: a dire la verità, mi sposto ogni weekend per un totale di km che va dai 400 in sù,e quando posso, vado in giro fuori dall'italia.
    mss: io vado là, se volete cogliere la palla al balzo, vedete voi!

    RispondiElimina
  16. a partire da me, ovviamente.

    RispondiElimina