giovedì 5 febbraio 2009

L'uomo è un demente

Riassunto delle puntate precedenti di sta gran minchia:
- ho accolto fra le mie braccia un cicciotto sposato con figlio, mio ex capo e persona in vista. Non gliel'ho data, non sono il tipo. E ora basta mi son rotta i coglioni. NON MI VA DI VEDERTI. NON MI VA DI SENTIRTI. NON ME NE FREGA UN CAZZO. CAPITO MISTER CACHEMIRE?
mi è venuta pure la voglia di dargliela ma di chiedere qualcosa in cambio.Che cazzo.
- uno mi ha preso per una nave scuola: NON ME NE FREGA UN CAZZO DEI TUOI PROBLEMI CON L'ALTRO SESSO. NON ME NE FREGA NIENTE. NON MI INTERESSA. BASTA CHE NON MI CHIEDI LA FIGA. Piuttosto, a pagamento. Ma non meno di 2000 euro per 2 minuti.
- l'ho data a uno. Oh - ho. Cristo. Che non mi caga, che non mi ama, che non mi chiama. Benedetto da Dio, cioè IO.

Sono disinformata e non leggo i giornali. Non sopporto che la maggioranza abbia votato quello, che ha fatto un decreto per fare VIVERE ELUANA. Io non posso pensare che gli uomini abbiano una mente in quanto DE-MENTI.
Per favore, donne, sradicatevi dalla vagina il pargolo di sesso maschile. Basta fare figli. Fermatevi. Sono INUTILI.

Il vero post è la seconda parte. La prima parte è per prendere confidenza.
E come ho già detto, PUZZO DI CAZZO.

24 commenti:

  1. ah,non lo so.E' una frase che ho preso da Cinasky.Però se non te lo lavi,puzza assai.Tipo di sperma fermentato e urina stantia.

    RispondiElimina
  2. smettere di fumare mi ha portato un unico cambiamento: gli odori. Nei giormi migliori mentre piscio arriva l'olezzo di cazzo

    RispondiElimina
  3. dopo che ho letto quel post ho capito che sei tornato ad essere illuminato.Voglio farmelo tatuare di fianco alla figa.

    RispondiElimina
  4. Mon dieu, che orrore. In compenso le puzze di figa sono più varie e numerose.

    RispondiElimina
  5. ma anche quelle di cazzo.Ora dico però,sono odori che si riconoscono.Nessuna cosa al mondo ha lo stesso identico odore di un'altra.Pensa alle rose.Stessa cosa vale per cazzi e fighe.

    RispondiElimina
  6. Verissimo. Per dirla tutta, nessuna ha la stessa forma né lo stesso sapore. Ecco perché si diventa collezionisti.

    RispondiElimina
  7. non sai quanto mi sento vicina a te in quello che dici nel vero post. Sto seriamente pensando di prendermi un anno sabbatico dalla tivvù. Non ne posso più di dementi al contorno di tette finte. Basta! eri (viva viva la modalità anonimo!)

    RispondiElimina
  8. io non leggo mai i giornali con il nano al governo.L'ho fatto per 5 anni.Lo rifarò.
    Coraggiosamente.In compenso,l'internet mi sta fottendo il cervello.

    RispondiElimina
  9. Sei sempre la solita buongustaia.

    RispondiElimina
  10. anelo a prenderne sempre di più...Certo che approdare su blogspot con sta serie di stronzate mi fa passare per cretina!

    RispondiElimina
  11. Dopo tanta carestia è giusto così. Ora ti mando una foto del pisello per la collezione.

    RispondiElimina
  12. non ci crederai, blogspot è Libero!

    RispondiElimina
  13. E Libero, in compenso, non è blogspot.

    RispondiElimina
  14. ahahahahah!sotto mentitissime spoglie!cazzo,non riesco a impaginare una gran ceppa!ahahahah!erò è bello che ci siamo spostati pian piano tutti in blocco.

    RispondiElimina
  15. Beh, non lo trovo bello. E' come se qualcuno da un giorno all'altro ti restringesse le scarpe per dire poi che eri Libero di togliertele e metterne altre.

    RispondiElimina
  16. cercavo di vedere il bicchiere mezzo pieno.Trovo che sia bello che ci cerchiamo con tanta voglia di ritrovarci(e ora spunta dolce Remy alle mie spalle)

    RispondiElimina
  17. Ho trovato un bellissimo passatempo ispirato a Dilaudid: 1) girare sui profili di blogger svedesi / norvegesi / danesi; 2) selezionare i pezzi di gnocca venuti da un'altro pianeta (e lo so, è il mio debbbbole); 3) inserire numerosi complimenti galanti nei post in vernacolo (es: ammazza che fregna, ah bella fata, etc etc).

    RispondiElimina
  18. Complimenti! A legger questo post ho provato una sorta di intimo tepore familiare prenatalizio. Per quanto riguarda l'odore oggetto del tuo interesse, lo stesso uomo può emanarne diversi a seconda della stagione o dell'umore. L'importante è trovare la fragranza più adatta al tuo corpo. Mai sottovalutare la poliedricità di un kazzo...

    RispondiElimina
  19. fantastico!ciao Yrom.!Grande favollo,non so che dirti.Cazzo senza k.

    RispondiElimina
  20. Mi sa che io e te siamo ai poli opposti...

    See ya

    RispondiElimina