lunedì 9 agosto 2010

blatte nascoste

caccole nasali fatte di muco pallido e allungabile.
pelle abbronzata che diventa polvere sulle gambe.
rilassamento dell'addome a seconda del cibo introdotto.
fare strani abbinamenti, come la ricotta nella zuppa di legumi e patate, ad agosto.
sentirsi come una busta di plastica in mezzo al mare: inquinante sì, ma anche sola.
a seconda del moto, piena o vuota.
senza poterlo immaginare prima.
le conchiglie rosa le cerco tutti gli anni sul bagnasciuga: piccole, con variazioni dal rosa antico al rosa shocking.
le prendo, ci soffio sù e le infilo sotto il reggiseno.
li giacciono fino a che non si frantumano, o si perdono.

7 commenti:

  1. antesignana della ricotta nei legumi, non avevo pensato alle patate.
    vorrei che le buste di plastica nel mare fossero molto, ma molto più sole e invece sono solo sòle sotto il sole.
    a seconda del moto, piena o vuota,
    però forse il tutto è immaginato prima.

    RispondiElimina
  2. Ciao,
    sono una conchiglia rosa salmone.

    RispondiElimina
  3. @msspoah:ci metto una patata che mi piace la consistenza in mezzo a quei legumi.La ricotta è vellutata diversa.Abbasso la plastica in mare.
    @Lorenzo: ciao conchiglia salmone, ti schiaccio nel pomeriggio premendo contro i seni.

    RispondiElimina
  4. fabrax: no, ormai ho fermato le mute.

    RispondiElimina